Questo sito utilizza i cookies, in modo particolare a fini statistici, e la sua navigazione ne comporta quindi l'accettazione; in caso contrario, è necessario uscire dal sito e cancellare i cookies memorizzati sul proprio computer (o bloccarli per future visite). Per ulteriori info, visita la nostra privacy e cookie policy. Grazie

Realtà italiane (1)

Insegna Gennaro EspositoNe ha fatta di strada il “piccolo” funambolo della pizza da quando suo padre Walter ha aperto ufficialmente la prima pizzeria Gennaro Esposito in via Passalacqua 1/G a Torino l’8 settembre 1994. Lui c’era, curioso quattordicenne nelle vesti di barista e cameriere al servizio della famiglia con umiltà e occhi bene aperti. Proprio quegli occhi bramosi di conoscenza gli hanno permesso ad appena 17 anni di diventare pizzaiolo, ebbro dei preziosi rudimenti del padre. Ritroviamo Fabrizio nel 2015, artista completo dell’impasto partenopeo ad hoc, co-erede di un impero fondato e curato nei minimi dettagli dalla famiglia Picariello, che annovera ben 6 filiali in Piemonte e 1 in Lombardia, un franchise che da due decenni + 1 anno ha letteralmente il vento in poppa.

Tutti hanno qualcosa da dire...

Censura, falsità, retorica, indifferenza, gossip, sensazionalismo gratuito… Tali concetti e parole sono da considerarsi ostili e quindi banditi da questo sito, che vuole invece essere una sincera finestra su un mondo nel mondo, quello di piccole e grandi storie, rivelazioni, accadimenti e particolarità da carpire fra le righe di pezzi non scritti. La fonte dell’informazione, in questo preciso caso, non è solo il giorno che porta con sé felici novelle o tragiche notizie, ma è chi ha davvero qualcosa da dire.

Leggi tutto...

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.pagina facebook 

JSN Metro template designed by JoomlaShine.com